m

Blog

Lead Auditor SG Anticorruzione ISO 37001: una figura chiave per la ripresa economica del Paese

Il bilancio a lungo termine dell’UE, unito alla NextGenerationEU (NGEU), rappresenta il più cospicuo pacchetto di misure di ripresa mai finanziato in Europa. Per ricostruire l’Europa dopo la pandemia da COVID-19 verrà disposto un totale di 2.018 miliardi di euro affinché l’Europa possa rialzarsi più ecologica, digitale e resiliente.

In questo contesto, diventare Auditor certificati UNI ISO 37001 può essere un passaggio decisivo per sfruttare pienamente le potenzialità offerte dal NGEU.

Dal 2016, a fronte della crescente consapevolezza dei danni causati dalla corruzione, ISO ha ideato uno specifico standard in materia di prevenzione della corruzione, ISO 37001:2016 – Sistema Anticorruzione. Diventare Lead Auditor di Sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione a norma ISO 37001 significa, quindi, dimostrare di avere le competenze e le capacità per controllare le organizzazioni sulla base delle migliori pratiche.

La “corruzione” a cui la ISO 37001 fa riferimento comprende tutti i comportamenti che, seppur formalmente leciti, si pongono come un rischio e un ostacolo per il corretto funzionamento dell’azienda. Se da un lato sappiamo con certezza che la corruzione fa aumentare la spesa per l’acquisto di beni e servizi, e riduce la qualità dell’offerta per imprese e cittadini allungando i tempi per la realizzazione delle opere; dall’altro lato, i fenomeni corruttivi che affliggono la nostra società hanno un impatto economico e sociale di difficile misurazione.

Nella classifica 2021 del Corrupition Perception Index, che riporta in chart il livello di corruzione di ogni Paese (punteggio da 0 a 100, dove 0 è altamente corrotto e 100 alta legalità), l’Italia è al 42esimo posto con un punteggio di 0,54, presentando, dunque un grado elevato di corruzione. Più di due terzi dei paesi hanno un punteggio inferiore a 50. E nonostante alcuni progressi, quasi la metà di tutti i paesi è rimasta stagnante sull’IPC per quasi un decennio.

Saper gestire il fenomeno della corruzione è un passo deciso in questo momento di ripresa economica. Se l’Italia saprà perseguire il suo obiettivo di crescita, muovendosi in un contesto di onestà e trasparenza, potrà sfruttare al meglio le opportunità offerte dai fondi per la ripresa. Ridurre i fenomeni corruttivi può essere quindi un investimento per la realizzazione di un cambiamento necessario della nostra economia.

Il numero di professionisti che hanno scelto di diventare Lead Auditor certificati a norma UNI ISO 37001 è cresciuto, proprio a fronte di uno scenario presente e futuro che reclama a gran voce questa figura. RICEC garantisce che gli auditor certificati e presenti nel suo registro siano competenti (nel sapere e saper fare) per la specifica attività di audit dichiarata. Costruire il proprio futuro su basi certificate e dimostrate, è il vero differenziale che fa di un auditor un vero professionista del suo settore.

Le nostre sedi

Acquistare competenze è semplice, contattaci.